Massaggio all’Addome, il nostro secondo cervello

Tra intestino e cervello esiste un collegamento strettissimo, primariamente per una ragione: nell’intestino si trova una rete nervosa molto complessa, composta da oltre cento milioni di neuroni che gestiscono le attività intestinali e che si collegano al cervello tramite il sistema nervoso vegetativo.

Il “cervello di sotto” non è solo legato alle reazioni al cibo ingerito ma può sentire, metabolizzare emozioni, smistare informazioni, reagire alle sollecitazioni dell’ambiente circostante, soffrire, gioire ed è capace di governare in piena autonomia le delicate funzioni della complessa macchina digestiva, oltre ad inviare messaggi al “cervello di sopra”, come insegna la Neurogastroenterologia.

Chissà quante volte ci è capitato di provare ansia per un compito in classe o un importante appuntamento di lavoro, oppure stress e apprensione per qualcuno che ci è caro, rabbia per qualcosa che è andato storto, facendoci “correre al bagno” oppure bloccando la nostra regolarità intestinale.

Questo processo si chiama somatizzazione: le forti emozioni “si scaricano” sugli organi che sono al di fuori del nostro controllo cosciente. Uno di questi è il delicatissimo intestino che, vittima delle sollecitazioni, dei pensieri, delle preoccupazioni o delle arrabbiature di tutti i giorni, si “iper-sensibilizza” e la sua muscolatura si contrae più intensamente del dovuto: di qui spasmi e scariche diarroiche, seguiti da periodi di stipsi e costipazione.
Alcune persone lamentano anche difficoltà digestiva, pancia gonfia, meteorismo: è la sindrome del colon irritabile dove l’intestino non è colpito da danni materiali e fisici, ma semplicemente non funziona a dovere e purtroppo a risentirne sono l’organismo in generale e la psiche.
Diversamente dai neuroni contenuti nella scatola cranica, quelli viscero-addominali possono essere “massaggiati”.

Il Massaggio all’Addome tende a riequilibrare le tensioni nell’area addominale, dello stomaco, oddi, intestino tenue. Influisce sullo smaltimento tossinico stimolando emuntori quali fegato, reni, intestino crasso, pelle.

Il nostro potere… è nella pancia!

Durata: 45 minuti
Costo: € 30